Vendemmia 2023

L’annata 2023 è stata caratterizzata da un periodo piovoso che è durato tutto il mese di maggio
e metà mese di giugno, questo evento straordinario a provocato molti problemi nei vigneti. La
peronospera ha colpito sia le giovani foglie che i piccoli grappoli distruggendo in pochi giorni
circa il 70% della produzione. La poca uva rimasta ha goduto di un luglio ed agosto con un buon
clima ed è stata raccolta poco dopo metà settembre.
Data vendemmia 25 settembre
Resa media per ettaro 12 quintali
Annate simili non esiste un’annata simile