Rosato Igt Toscana 2015

Rosato Igt Toscana 2015

Sanlorenzo_rosato_igt

Da uve sangiovese. Colore allegro, cipolla di Tropea. Il naso è di tipo “freddo” con qualche nota verde, ma ciò che emerge è il fruttato della ciliegia accompagnata da sensazioni di altri frutti rossi. La bocca è estremamente piacevole, con il sorso ricco e intenso, dalla bella acidità. Freschezza che persiste nel lungo finale.

Metodo produzione salasso

Fermentazione e affinamento in barriques

DESCRIZIONE DELL’ANNATA

Annata facile, tutto è iniziato nei tempi giusti, fin da aprile con i primi germogli usciti verso metà mese. Poche piogge e comunque a distanza di molti giorni hanno caratterizzato tutto lo sviluppo vegetativo delle piante facilitando molto la prevenzione della peronospera e con pochi trattamenti siamo riusciti ad arrivare a luglio. La fioritura è iniziata a fine maggio ed grazie alla stagione buona è arrivata ad allegagione velocemente. Luglio torrido ha portato le piante vicine allo stress ma gestendo bene i terreni e alcune provvidenziali piogge hanno evitato problemi. Agosto con invaiatura iniziata verso i primi del mese si è protratta per una ventina di giorni; fine mese con alcune piogge e temperature un po’ più basse. Settembre buono ed asciutto con temperature nella media ha portato le uve ad un buon tenore zuccherino già a metà mese, forse troppo velocemente considerando che la maturazione delle bucce e dei vinaccioli era indietro. Non abbiamo avuto fretta di raccogliere nonostante gli zuccheri alti le uve avevano un’acidità perfetta e si è raggiunta un’ottima maturità sia delle bucce che dei vinaccioli. Vendemmia dal 5 al 7 ottobre.

Resa per ettaro  50 quintali di uva

Invecchiamento: 5 mesi in barriques

Produzione totale: 600 bottiglie

Data imbottigliamento 30 marzo 2016

Dettagli delle altre annate:

Rosato '14 Rosato '16