I Terreni

 

Le terre del silenzio.

 

Sanlorenzo si trova sul versante sud-ovest del comune di Montalcino e si sviluppa a 500 metri di altitudine sulla cresta delle colline che dal poggio della Civitella si allungano morbide fino al fiume Ombrone. I terreni si estendono sui due versanti delle colline, con il bosco verso nord e la Val d’Arbia, e i vigneti esposti verso sud-ovest  e la Maremma.
Il terreno è galestro  ricco di pietre, tendenzialmente magro e arido. Il particolare microclima e le precipitazioni concentrate nei mesi primaverili e tardo autunnali caratterizzano la crescita del sangiovese e conferiscono alle uve un aroma unico.

Ci sono giornate di vento in cui i vigneti diventano la grande voce di Sanlorenzo, un coro che spezza il normale silenzio e per qualche giorno sembra voglia raccontare ai passanti tutte le storie di Sanlorenzo.