Brunello di Montalcino Bramante 2010

Brunello di Montalcino Bramante 2010

Intravino, di Andrea Gori San Lorenzo con olive, liquirizia e mirtillo, resina e pepe nero, bocca sapida austera ma con una dolcezza sottesa ad ogni sorso che incanta, si agita e si dimena in bocca con grande saporosità e classe 94 Percorsi di Vino, di Andrea Petrini San Lorenzo – Brunello di Montalcino 2010: avete presente quei bimbi piccoli piccoli che terminano il cubo di Rubik molto prima di voi? Ecco, bisogna solo aspettare che...

Read More

Rosso di Montalcino 2012 su Lavinium

Rosso di Montalcino 2012 su Lavinium

Bella sorpresa l’articolo di Roberto Giuliani su Lavinium dove racconta il mio Rosso di Montalcino 2012:   Dicono che non è ancora tempo di influenze. Il clima così strano non ha ancora consentito la prima vera ondata di virus influenzali. Può darsi, ma quella che ho avuto io, che mi ha steso per una settimana e di cui porto ancora gli strascichi, aveva tutte le caratteristiche dell’influenza: febbre a 38 e mezzo, dolori alle...

Read More

Brunello di Montalcino Bramante ’08 Sanlorenzo By Angelo Di Costanzo

“Non c’è da stupirsi se da un’annata non proprio coi fiocchi il Brunello di Sanlorenzo ne viene fuori comunque in grande spolvero. Il lavoro di Luciano¤ in vigna è costante, maniacale a tal punto dal conoscere quasi meglio ognuna delle sue piante che ciò che gli tintinna in tasca. Duemilaotto a Montalcino a 4 stelle. C’è però un limite a quest’annata, secondo molti. Da quel che ho letto in giro alcuni critici intervenuti a...

Read More

Stephen Tanzers International Wine Cellar

Recensione del Brunello di Montalcino Bramante 2009 su International Wine Cellar di Stephen Tanzer. 2009 Bramante Brunello di Montalcino bright full red. Red Cherry, spicy raspberry jam and a whiff of alcohol on the nose. Then clean and fresh on the palate, with ripe red cherry and delicate herb flavors that linger nicely. This strikes me as slightly ripper-styled Sanlorenzo Brunello than usual, and is very good example of the charming style of...

Read More

Lewis Hamilton e Luciano Ciolfi

  Bellissimo articolo scritto da Massimo Sacco, amico e sommelier del Hotel Fairmont di Montecarlo.   Cosa hanno in comune un grande campione della Formula 1 e uno dei migliori vigneron ( secondo il mio modesto punto di vista) d’Italia? Ovviamente il vino. Lewis Hamilton beve ed apprezza il Brunello di Montalcino Bramante del Podere San Lorenzo appunto di Luciano...

Read More